Referenza

Tra giochi d’ombra e di luce, Residenza sociale per studenti Indochine

La residenza universitaria, che si trova sul Boulevard d’Indochine, nel 19° arrondissement di Parigi, comprende 130 alloggi per studenti e un locale commerciale.

L’edificio monolitico, a struttura poligonale, consente di sfruttare al massimo lo spazio circostante.

Il progetto è stato realizzato tenendo ben presenti i seguenti obiettivi: proteggere le camere dai disturbi sonori della tangenziale offrendo loro la massima esposizione solare.

A questo scopo, all’interno della facciata sono state incorporate grandi vetrate. Per consentire che la luce filtri facilmente in ogni alloggio, sono state installate 544 persiane a pantografo Griesser, modello S. Grazie agli angoli di apertura variabile, le persiane creano una nuova atmosfera di luce ed effetti d’ombre, rispondendo al contempo perfettamente alle esigenze della normativa in materia di risparmio energetico (RT 2012).

In posizione aperta, i pannelli sono perpendicolari alla facciata, ripiegati e consentono il massimo apporto luminoso.

In posizione intermedia, l’utente può beneficiare di una luce naturale proteggendosi al tempo stesso dal sole.

In posizione chiusa, le persiane a pantografo gestiscono l'ingresso della luce per garantire un comfort notturno ottimale.

Una tecnica di azionamento elettrico e un interruttore tra i più moderni assicurano un elevato comfort di utilizzo.

Inoltre le persiane a pantografo Griesser offrono ulteriori vantaggi:

  • Comfort visivo e termico
  • Prodotto privo di manutenzione

Da sottolineare che tutta la residenza è certificata dal marchio “Habitat et Environnement BBC Effinergie” (basso consumo energetico).

Immagini

Obietto

Residenza sociale per studenti Indochine

Ubicazione

Parigi

Speciale

Residenza sociale per studenti di 130 camere + due locali commerciali e un ristorante

Architetto

Moussafir Jacques Architekte

Costruttore

RIVP (Régie Immobilière Ville de Paris)

Argomenti